Pubblicato il Lascia un commento

Archer è più strano che mai nell’avventura spaziale episodica della stagione 10

Archer ha debuttato nel 2009 come una sorta di fusione animata tra James Bond e The Office. Lo spettacolo FX di Adam Reed ha raccontato le disavventure del superspy titolare Sterling Archer (doppiato da H. Jon Benjamin) mentre si occupa di missioni internazionali segrete e, in modo più significativo, risorse umane, contabilità e lavoro per sua madre all’ISIS, il Servizio segreto internazionale di intelligence.

Ma quando gli eventi del mondo reale raggiunsero Archer e l’essere un agente dell’ISIS non era più una cosa da ridere, Reed reinventò lo spettacolo. Gli scrittori hanno in gran parte abbandonato l’impostazione dell’ufficio a favore di una serie di stagioni a tema che sono diventate progressivamente più strane dopo che Sterling è stato messo in coma alla fine di una trama della stagione 7 che rende omaggio al classico film-noir del 1950 Sunset Boulevard.

Da allora, lo spettacolo ha apparentemente avuto luogo nel suo subconscio, con il suo cast di personaggi irascibili trasportati in un classico noir e un’avventura pulp. La loro ultima uscita, Archer: 1999, è la più strana ancora, rielaborando i personaggi come l’equipaggio di un’astronave di salvataggio e in gran parte abbandonando la trama tradizionale della stagione a favore di un romp episodico attraverso cliché di fantascienza.

La cosa migliore per uscire dai cambiamenti di messa a fuoco dello show è il modo in cui Archer può ora reinventare i personaggi centrali ogni stagione, pur mantenendo la loro dinamica disfunzionale. La maggior parte migliorata in questa stagione è Cheryl Tunt (Judy Greer), originariamente l’incompetente, nevrotica assistente personale della mamma di Sterling, Malory Archer (doppiata da Jessica Walter, con tutto il disprezzo e l’altezzosità che ha portato a Arrested Development). Reed ha costantemente cercato di portare un pugno comico extra al personaggio salandola con un guazzabuglio di tratti. E ‘ un’ereditiera ultra-ricca con un ocelot da compagnia. Annusa la colla. Le piace essere soffocata. Ha deciso spontaneamente di diventare una cantante country. Ma mentre la sua controparte di una volta Pam Poovey (Amber Nash) è riuscita a evolversi da un direttore delle risorse umane amante dei burattini in una drag-racing, una rissa e la migliore amica di Sterling, Cheryl non è mai entrata davvero nella sua.

Questo è finalmente cambiato in questa stagione: sta interpretando un pilota di caccia asso nello stampo di Starbuck di Battlestar Galactica. “Dovrò continuare a fare stupide missioni da pilota di caccia, e sono così noiose, perché sono così brava”, si lamenta mentre fa una lista di pro e contro sul fatto che debba salvare l’equipaggio dall’esofago di un calamaro spaziale gigante nell’episodio quattro, “Pranzo con lo Zarglorp.” La sua competenza rancorosa può essere ancora più divertente della sua passata aplessness. Sterling di tanto in tanto essere sobrio e abbastanza serio per mostrare in realtà che lui è intelligente e in grado di distribuire la violenza precisa azione-stella è stata una fonte di umorismo per molte stagioni dello show. Avere un altro personaggio senza controllo degli impulsi che ha bisogno di essere persuaso a fare il lavoro in cui sono molto bravi aggiunge solo al divertimento, piuttosto che minare il bit.

Immagine: FXX

Cheryl è ancora regolarmente accompagnato da Pam, che Nash ha descritto come Chewbacca alla Han Solo di Sterling la scorsa stagione quando i due erano co-piloti di una nave da carico. Questo è stato fatto un ulteriore passo avanti in questa stagione: Pam è ora un mostro di roccia gigante che è ancora più duro e più crudo del solito. C’è una strana gag nelle sceneggiature di Reed per i primi due episodi in cui sta regolarmente rapinando la telecamera e accompagnata da una traccia di risate come se fosse la preferita dei fan in una sitcom. Fortunatamente, gli episodi successivi abbandonano quel business a favore di battute migliori, anche se allo stesso modo bizzarre, come il fatto che gli umani possano odorare quando la specie di Pam viene eccitata.

Il dottor Krieger (Lucky Yates) ha iniziato come una versione del fornitore di gadget di James Bond Q che stava sviluppando perennemente progetti collaterali preoccupanti. Ma è costantemente cresciuto fino a diventare un membro del cast principale. Era particolarmente piacevole come wisecracking Parrot Crackers di Sterling durante la stagione 9, aka Archer: Danger Island. Ma torna alle sue radici ingegneristiche in Archer: 1999 come Algernop Krieger, un umano artificiale che cita costantemente le leggi della robotica di Isaac Asimov e viene picchiato dal resto dell’equipaggio per voler essere un vero ragazzo. La programmazione etica non gli impedisce ancora di arrivare a nulla di buono, e una trama laterale in “Dining with the Zarglorp” che nessuno degli altri personaggi conosce è una delle cose più divertenti nella prima metà della stagione di nove episodi.

Non tutte le modifiche della stagione 10 funzionano. Reed voci Ray Gillette, che ha iniziato come un’altra spia e un foglio più bonario a Sterling. L ” atteggiamento bravo ragazzo sbiadito nel corso del tempo, ma non è mai stato abbastanza vendicativo per competere con i personaggi che hanno iniziato a vicenda gole. Era a malapena nella stagione 8, e non aveva molto da fare come ufficiale coloniale francese nella stagione 9. È ancora più inutile in questa stagione come cortigiana spaziale, una parodia di Inara di Firefly. È un buon bavaglio, ma gli scrittori non sembrano avere un modo per sostenerlo.

Immagine: FXX

Il resto dell’equipaggio non è cambiato molto, nonostante la nuova impostazione. Lana Kane (Aisha Tyler) era l’ex-fidanzata spia ultra-competente di Sterling nella corsa originale, e qui, è la sua ex moglie, che condivide il controllo della nave a causa di un accordo di custodia congiunta. Come al solito, il suo compito è quello di mantenere una testa di livello e mantenere tutto senza intoppi mentre castiga Sterling per sprecare carburante e munizioni, e per essere generalmente irresponsabile in nome di un aspetto fresco. Malory Archer è anche nel suo solito ruolo di comando e controllo. Anche se, qui, ha inspiegabilmente la capacità di trasformarsi in una sfera di energia che può possedere macchine. Lei è ancora un alcolizzato amaro che si preoccupa solo di se stessa e Sterling. Cyril Figgis (Chris Parnell), come primo ufficiale della nave, rimane l’odiato rivale di Sterling per gli affetti di Lana.

C’è molto potenziale in questo nuovo scenario selvaggio, ma la stagione 10 inizia in modo relativamente lento, con un episodio in due parti in cui l’equipaggio cerca di essere pagato per salvare un nobile alieno e finisce nelle grinfie del cattivo della serie perpetua Barry Dillon (Dave Willis). Le trame che coinvolgono il cyborg spy-turned-mad indossavano sottili nella trama originale, e non sono stati aiutati quando si è trasformato in un cyborg gangster nella stagione 8. È un droide nel modello di IG-88 di Star Wars qui, ma quel cambiamento non è sufficiente per sentirsi più fresco quando tortura Sterling. Quegli episodi sono molto meglio quando sono dedicati al resto dell’equipaggio a risolvere i loro problemi dopo essere stati costretti a combattere i gladiatori, o quando Reed sta usando la nuova impostazione per ottenere meta con “fraseggio spaziale”, il tentativo dello show di riportare i richiami costanti del dialogo allacciato alle insinuazioni che erano un punto fermo delle prime stagioni.

Image: FXX

Lo scrittore di zecche Mark Ganek raccoglie le cose nell’episodio 3, “The Leftovers”, un mashup di Alien, “The Trouble with Tribbles” di Star Trek e “Mushroom Samba” di Cowboy Bebop.”L’episodio offre alcune battute fenomenali e lo sviluppo del personaggio come i personaggi affamati ricorrono a mangiare uova aliene che scatenano i loro desideri sepolti. L’episodio mostra anche le costolette di animazione di Archer con un mix di stupide gag e sequenze pensate per evocare l’orrore spaziale alternativamente suspenseful e grottesco di Ridley Scott. Gli animatori sono sempre stati bravi ad alternare tra fornire grandi pezzi d’azione e fornire umorismo semplicemente mostrando le espressioni facciali dei personaggi mentre stanno intorno a discutere. E hanno avuto modo di mostrare molto di più nelle ultime due stagioni, con i lussureggianti paesaggi tropicali di Archer: Danger Island e Archer: bizzarri alieni del 1999 e grandi battaglie spaziali.

Reed ha detto che ha intenzione di lasciare Archer dopo la stagione 10. Per quanto divertenti siano state le stagioni a tema, sarebbe un peccato se la serie finisse prima che risolva il coma di Sterling. Fortunatamente, dopo 10 stagioni e una serie di impostazioni, Reed ha fornito un modello forte se FXX decide di assumere qualcuno per prendere le redini, sia per riportare Archer alle sue radici o per fornire una nuova rotazione sui personaggi, possibilmente in un genere completamente nuovo.

La decima stagione di Archer, Archer: 1999, debutta il 29 maggio alle 10PM ET su FXX.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.