Pubblicato il Lascia un commento

Come calcolare la bolletta elettrica

Per calcolare la bolletta elettrica, è necessario calcolare l’utilizzo di energia di ciascuno degli apparecchi e dispositivi elettronici nella vostra casa. In un mondo ideale, stimare l’utilizzo di energia elettrica sarebbe facile come guardare una ricevuta di generi alimentari dettagliata. Saresti in grado di vedere esattamente quello che hai speso per eseguire la lavastoviglie, fare il bucato, guardare la TV e usare un mese di acqua calda. Quella tecnologia si sta avvicinando ogni giorno, ma se vuoi ottenere un guasto appliance-by-appliance in questo momento, dovrai fare un po ‘di matematica o spendere un po’ di soldi.

Come calcolare la bolletta elettrica

Calcolare il costo energetico per apparecchio

Per ottenere una contabilità veramente accurata del consumo energetico della vostra casa, è necessario utilizzare alcune tecnologie moderne. Ma potresti essere in grado di calcolare alcune stime decenti usando un’aritmetica semplice e antiquata.

Per stimare l’utilizzo di energia elettrica di un particolare apparecchio o dispositivo elettronico, avrete bisogno di tre cifre: la potenza dell’apparecchio, il numero medio di ore che si utilizza al giorno, e il prezzo da pagare per kilowattora (kWh) di energia elettrica.

Il tasso di kWh è stampato direttamente sulla bolletta elettrica, e l’uso medio giornaliero è abbastanza facile da capire. Per determinare il wattaggio di un apparecchio, cercare un’etichetta o una piastra metallica, che di solito si trova in un luogo poco appariscente come la parte posteriore o inferiore dell’apparecchio o del dispositivo. Se il wattaggio è elencato, avrà una ” W ” alla fine. Se non riesci a trovare un’etichetta, controlla la documentazione originale dell’apparecchio o prova a cercare online le sue specifiche tecniche.

una Volta che avete i vostri dati, calcolare il costo d’uso con questa formula:

  1. Moltiplicare il dispositivo di potenza per il numero di ore che l’apparecchio sia utilizzato al giorno
  2. Dividi per 1000
  3. Moltiplicare per il vostro kWh frequenza

se si dispone di un 150 watt televisione che si guarda cinque ore al giorno, consuma 750 watt-ora al giorno (150 x 5 = 750). Dividere 750 per 1000 per convertire 750 watt-ora in .75 kWh (750 ÷ 1000 = .75). Se il tasso di energia elettrica è di 12 centesimi per kWh, che significa che costa 9 centesimi al giorno per utilizzare il televisore (.75 x .12 = .09). Che dovrebbe rappresentare circa $2,70 della bolletta elettrica mensile (.09 x 30 = 2,7).

Ci vorrà un sacco di numero scricchiolio per fare questo con tutti gli elettrodomestici, elettronica e luci nella vostra casa, quindi se siete alla ricerca di un modo più semplice, rivolgersi alla tecnologia.

Strumenti tecnologici per calcolare la bolletta elettrica

Anche se sai come calcolare la bolletta elettrica con solo carta e penna, puoi imparare molto di più sul tuo consumo energetico con un aggiornamento tecnologico. Aziende come Neurio, Curb e Sense hanno progettato prodotti in grado di connettersi al quadro elettrico principale della tua casa e riconoscere le firme elettriche uniche degli elettrodomestici della tua casa. Ogni prodotto funziona in modo leggermente diverso, ma la maggior parte consente di visualizzare guasti dettagliati e analisi del consumo di energia utilizzando un’app o un browser Web. Questo tipo di informazioni ha un prezzo, tuttavia should dovresti aspettarti di pagare qualche centinaio di dollari per un sistema come questo, e alcuni richiedono un elettricista per installarlo a un costo aggiuntivo.

Ci sono modi più economici per coinvolgere la tecnologia in questo processo. Uno è quello di utilizzare smart plugs, che sono adattatori di uscita che possono essere controllati da qualsiasi luogo utilizzando un app mobile. Alcune spine intelligenti-ma non tutte-sono dotate di monitoraggio della potenza che è possibile utilizzare per verificare i wattaggi degli elettrodomestici in tutta la casa e monitorare il consumo energetico dei dispositivi più utilizzati.

Uno strumento ancora meno costoso è un monitor di utilizzo dell’elettricità con un display digitale integrato, come il misuratore Kill-A-Watt. Non vi darà un’analisi dettagliata, ma vi darà una rapida lettura del disegno elettrico di qualsiasi apparecchio si collega in esso, risparmiando tempo nei vostri calcoli. Alcuni modelli possono calcolare automaticamente i totali kWh per giorno, settimana, mese o anno.

Valuta l’efficienza energetica della tua casa

Non sei sicuro di cosa fare con tutti questi nuovi dati sul consumo energetico della tua casa? Prenditi un minuto per inserire il tuo codice postale a casa Energy Saver, uno strumento di valutazione energetica online dal Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti. È possibile utilizzare questo strumento per vedere le stime di consumo medio di energia nella vostra zona per le case tipiche e ad alta efficienza energetica, così come generare raccomandazioni personalizzate di efficienza energetica per la vostra casa.

Rimani aggiornato con Direct Energy

Quando ti iscrivi a un piano energetico di Direct Energy, riceverai suggerimenti e strumenti per rimanere informato sul tuo consumo energetico e risparmiare sulla bolletta.

la Comprensione Bolletta Energetica

la Comprensione Bolletta Energetica

Stimare il costo mensile per l’energia vi aiuterà a decidere su un piano e migliore di bilancio per le bollette.

Come calcolare il consumo di energia di un apparecchio's Energy Usage

Come calcolare il consumo di energia di un apparecchio

Imparare a calcolare il consumo di energia della vostra casa per fare scelte migliori circa il vostro uso di energia.

Qual è la bolletta elettrica media?

Qual è la bolletta elettrica media?

La risposta dipende molto di più della semplice tariffa per kilowattora (kWh) addebitata dal fornitore di energia elettrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.