Pubblicato il Lascia un commento

Cosa sono gli occhiali per computer?

donna con occhiali da computer

Photo Credit:

Se siete come la maggior parte delle persone, è probabile che si sta spendendo più tempo a guardare uno schermo che mai. E non c’è dubbio che il tempo dello schermo è diventato una parte di routine della vita moderna. Ma in termini di evoluzione, l’occhio umano non è mai stato progettato per guardare oggetti vicini per ore e ore.

Per fortuna, ci sono un sacco di cose facili che possiamo fare per prendersi cura dei nostri occhi. Qui ci sono quattro cose che si possono iniziare a fare se si vuole fare una vista sana una priorità.

Perché occhiali per computer?

Non tutti gli occhiali sono uguali. Indossare occhiali specifici per attività, progettati per mantenere la migliore visione e comfort in diverse situazioni, sono una delle cose più semplici che puoi fare per proteggerti dall’affaticamento degli occhi digitale.

In sostanza, indossare occhiali per computer vi aiuterà a guardare uno schermo per lunghi periodi di tempo molto più comodamente, dice Bijan Minbashian, il vice-presidente delle operazioni di Hakim Optical. Con gli occhiali per computer, la prescrizione sarà più specifica per aiutarti a leggere sul computer. Gli occhiali per computer aiutano anche gli occhi ad adattarsi alle distanze dei diversi schermi che stai utilizzando.

Gli occhiali per computer sembrano proprio come lenti normali, tranne che hanno solo una tinta gialla che assorbe la luce blu dannosa dagli schermi.

Ridurre al minimo l’esposizione alla luce blu

“Un sacco di schermi, per lo più con LCD e LED monitor, produrre un ulteriore blu lunghezza d’onda. Questa lunghezza d’onda è dannosa per la biologia e la fisiologia dell’occhio”, afferma Minbashian.

Anche se indossare occhiali per computer aiuterà a bloccare questa dannosa luce blu, ci sono altre cose che puoi fare per ridurre al minimo l’esposizione alla luce blu.

Provare ad attivare il turno di notte, o scaricare un night shift app, sul telefono. Durante il turno di notte, il telefono passerà i suoi raggi blu a una luce più calda, che è meno dirompente per dormire.

“Non è ancora conclusivo, ma molti studi di diversi scienziati sono stati fatti sull’esposizione a lungo termine della luce blu”, spiega Minbashian. “C’è un motivo di preoccupazione perché stanno vedendo più cancro nella retina e altre condizioni oculari che stanno accadendo alle persone in età più giovane di prima.”

Seguire la regola 20-20-20

Essere su un computer, tablet o telefono per lunghi periodi di tempo mette un sacco di sforzo sui vostri occhi. Proprio come qualsiasi altra parte del tuo corpo, i tuoi occhi saranno tesi quando saranno troppo lavorati.

Simile al modo in cui si “sente la bruciatura” nei bicipiti quando si sollevano pesi pesanti, anche gli occhi si affaticano. Ma invece di una sensazione di bruciore, quando i tuoi occhi sono stanchi, sperimenterai una versione sfocata, prurito o occhi rossi.

L’unico modo per evitare questo affaticamento degli occhi è quello di seguire la regola 20-20-20, dice Minbashian. Per ogni 20 minuti si sta utilizzando un dispositivo, come il vostro computer portatile, guardare qualcosa di 20 piedi di distanza. Fare questo per un minimo di 20 secondi darà ai tuoi occhi una pausa tanto necessaria.

Mangia cibi per occhi sani

Le carote non sono gli unici alimenti che fanno bene ai tuoi occhi. Verdure verde scuro, patate dolci e pesce grasso contengono sostanze nutritive essenziali che aiutano a mantenere una vista forte e sana. Leggi questo elenco per più alimenti da mangiare per una salute ottimale degli occhi.

Video popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.