Pubblicato il Lascia un commento

Honeywell presenta la nuova serie di turbocompressori Performance al SEMA

La serie Garrett G è progettata per le competizioni con prestazioni eccezionali e flessibilità di installazione

LAS VEGAS & endash; Ott. 31, 2017 &endash; Honeywell (NYSE:HON), il principale sviluppatore globale di turbocompressori automobilistici, ha annunciato oggi al 2017 Specialty Equipment MarketAssociation (SEMA) mostra che sta introducendo Honeywell Garrett® Serie G di turbocompressori aftermarket in grado di supportare fino a 660 cavalli.

La serie GarrettG contiene le ultime innovazioni nel design della tecnologia turbocompressore,nei materiali e nell’aerodinamica per soddisfare le esigenze aftermarket dei concorrenti hard corecompetitors. È il turbocompressore a telaio piccolo più potente sul mercato oggi, offrendo prestazioni aggiuntive in un pacchetto più piccolo con ulteriore flessibilità di installazione.

Per raggiungere questo obiettivo, i progettisti e gli ingegneri di Honeywell hanno adottato un approccio “clean sheet of paper” per concentrarsi sulle esigenze degli appassionati di prestazioni sin dall’inizio del turbo. Ciò ha consentito di ovviare alle caratteristiche di progettazione ereditate a supporto di un turbocompressore installato in fabbrica Honeywell esistente e ha consentito prestazioni su misura per le esigenze della concorrenza e l’aggiunta di flessibilità di installazione per un’ampia gamma di dimensioni del motore. Le caratteristiche di serie di Garrett G includono housingorientations multiplo come pure quattro opzioni del porto dell’acqua fra i suoi molti miglioramenti per helpwith che imballa nei più piccoli alloggiamenti del motore e per fare i collegamenti del motore più facili.

“La serie newGarrett G riflette gli standard di ingegneria e produzione best-in-class che abbiamo sviluppato durante i nostri considerevoli 60 anni di storia e i nostri primi turbo da competizione costruiti appositamente per il mercato delle prestazioni. Il marchio Garrett ha un’eredità di abilitare i campionati di corsa e ci impegniamo a far progredire la scienza del turbocompressore per gli appassionati per aiutarli a tagliare il traguardo per primi”, ha dichiarato Eric Fraysse, vice presidente e direttore generale di Honeywell Transportation Systems Aftermarket.

Ufficialmente conosciuto come il Garrett G25-550 e theG25-660, questi turbo saranno outflowall prodotti comparabili sul mercato, fornendo un 1.4-inch a 1.8-inchdecrease in lunghezza assiale. Essi sosterranno 1.4 L attraverso 3.0 L enginedisplacements, e sono venduti in rotazione standard e reverse rotationconfigurations. Ci sono anche una varietà di opzioni abitative wastegated e non wastegatedturbine.

Al centro della linea Garrett G Series c’è una ruota di compressione forgiata e completamente lavorata. La nuova ruota e l’aerodinamica migliorano i valori di potenza, il boostresponse e l’efficienza se combinati con l’alloggiamento del compressore più grande. La nuova turbina in lega Mar-M ha anche migliorato l’aerodinamica e aumentato la resistenza alla temperatura fino a 1050∞ C e
1922∞ F.

Con il più ampio portafoglio di soluzioni di turbocompressione al mondo, Honeywell rimane impegnata nella sicurezza e nella durata dei prodotti durante lo sviluppo di nuovi prodotti. I nuovi turbo Garrett G Series hanno superato rigorosi test di contenimento e durabilità. Una piastra posteriore monopezzo e l’alloggiamento centrale aumentano la resistenza strutturale e le fasce elastiche gemelle ad entrambe le estremità dell’albero riducono la probabilità di oilleakage alle guarnizioni alle due estremità del turbo.

NOTA

I turbocompressori HoneywellPerformance sono solo per uso fuoristrada a meno che l’approvazione specifica (ordine esecutivo) non sia stata ottenuta / verificata dall’utente finale.

Honeywell(www.honeywell.com) è una tecnologia diversificata Fortune 100 e manufacturingleader, al servizio dei clienti in tutto il mondo con prodotti e servizi aerospaziali; tecnologie di controllo per edifici, case e industria; turbocompressori; andperformance materiali. Per ulteriori notizie e informazioni su Honeywell, visitare il sito www.honeywell.com/newsroom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.