Pubblicato il Lascia un commento

I fiori di papavero don 't durano a lungo

Cara Carol: ho cercato per molti anni di coltivare papaveri. Quest’anno hanno fatto bene. Cosa faccio con loro ora che hanno smesso di fiorire? — T. H., New Hartford.
Caro T. H.: Papaveri perenni o orientali crescono vigorosamente una volta che si sono stabiliti in un luogo adatto con terreno umido, ben drenato e un sacco di sole. I fiori molto vistosi-una patch in piena fioritura è visibile da poche centinaia di metri di distanza-può essere arancione, rosa, rosso, bianco o viola. I fiori durano solo pochi giorni, ma i baccelli di semi sono anche attraenti, quindi prolungano la stagione di interesse per un paio di settimane. Dopo di ciò, il fogliame ispido si deteriora rapidamente.
Papaveri orientali sono estate dormiente. Relativamente poche piante coltivate nel centro di New York si comportano in questo modo. Può essere sconcertante avere una pianta che era splendida rapidamente ingiallire, poi asciugare e appassire all’inizio dell’estate. Le piante non sono morte. Taglia il fogliame a terra. Una nuova rosetta di foglie apparirà prima o poi e la pianta fiorirà di nuovo l’anno prossimo proprio nei tempi previsti. Old fashioned bleeding hearts, Italian arum, some columbines and all the native spring effimerals such trilliums, bloodroots, shooting stars and mayapples are treated the same way. Anche i bulbi da fiore primaverili, se è per questo.
Quando il fogliame muore indietro c’è uno spazio nel letto. Erbe ornamentali, anemoni giapponesi, crisantemi e altri fiori tardivi piantati nelle vicinanze riempiranno il buco. Un altro trucco è quello di piantare piante perenni in lunghe derive magre, come favorito dalla notevole designer giardino inglese Gertrude Jekyll, invece di grandi macchie. Jekyll consigliò di tagliare i papaveri, quindi di tirare il fogliame delle piante adiacenti sullo spazio vuoto. Piante con lunghi archi o steli finali come gerani resistenti o piselli dolci perenni funzionano bene.
Papaveri annuali vanno a seme e poi muoiono. Se vuoi che le piante si risemino da sole, aspetta che i baccelli dei semi maturino, quindi spargi il seme o salvalo. Se pianterai il seme acquistato l’anno prossimo, tira le piante quando la fioritura è finita. I papaveri sono tap-rooted e non trapiantano bene.
Neanche i papaveri orientali, quelli perenni, trapiantano particolarmente bene. Possono essere propagati dalle divisioni delle radici quando il fogliame è dormiente, ora. Scava alcune radici spesse di matita dall’esterno del ciuffo. Tagliare le radici in pezzi lunghi 3-6 pollici. La convenzione è quella di tagliare l’estremità che era più vicina alla palla radice dritto e l’estremità che era più lontano dalla palla radice ad un angolo.
Piantare le talee orizzontalmente circa un pollice in profondità in appartamenti in ben drenato invasatura mix o sabbia. Non li overwater, ma non lasciarli asciugare sia. Controllali tra un mese o giù di lì per vedere come stanno andando. È possibile pot loro individualmente per l’inverno o piantare fuori in autunno.

siracusano Carol T. Bradford scrive di giardinaggio per le stelle e il Sabato nel Post-Standard. Invia domande a lei a [email protected] o in c / o Stars, Casella postale 4915, Siracusa, NY 13221.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.