Pubblicato il Lascia un commento

Il Van Dyke barba Stile: Come crescere, tagliare, mantenere, e di più!

van dyke beard featured image

Lo stile della barba Van Dyke (a volte chiamato Van Dyck o Vandyke) prende il nome dal pittore fiammingo del xvii secolo Anthony Van Dyck, che aveva una barba a mento appuntito con baffi che non si collegavano.

Questo stile barba è stato estremamente popolare tutta la storia approfondita, come uomini famosi come il re Carlo I d’Inghilterra e Vladimir Lenin erano noti di sporting lo stile.

Abbastanza divertente, se dai un’occhiata alla foto del colonnello Sanders sul lato di un secchio KFC, puoi vedere che anche lui amava lo stile Van Dyke Beard.

In tempi più recenti, personaggi famosi come Christian Bale, Johnny Depp e Pierce Brosnan hanno occasionalmente sfoggiato Van Dykes.

Che cos’è una barba Van Dyke

anthony van dyck e la sua barba

Lo stile Van Dyke beard appartiene alla categoria delle barbe di pizzetto e presenta una barba a mento appuntita da corta a media lunghezza, una spessa patch soul e un paio di baffi.

Ma come affermano le regole, i baffi e la barba non si connetteranno (altrimenti sarebbe solo un pizzetto normale). Il resto del viso è ben rasato.

La barba Van Dyke sembra quasi identica alla famosa barba di ancoraggio. Le differenze principali tra i due sono solo il mento appuntito del Van Dyke, mentre la barba di ancoraggio ha un mento arrotondato che si estende leggermente lungo la mascella

Tipicamente, una barba Van Dyke è mantenuta piuttosto corta, circa ½ a 2 pollici di lunghezza.

Per quanto tempo ci vuole per far crescere una barba Van Dyke, stai guardando da uno a quattro mesi, a seconda della lunghezza dell’obiettivo, poiché i peli del viso crescono all’incirca ½ pollice al mese.

Van Dyke Barba Esempi (Quello che Sembra)

van dyke barba profilo laterale

breve van dyke

ampia mento van dyke variazione

Come Crescere e Tagliare un Van Dyke Barba

van dyke con gli occhiali

la Crescita di una Van Dyke è più facile che la maggior parte stili di barba, come avete solo bisogno di essere in grado di crescere i capelli facciali sulle aree che sono di gran lunga le più facili da coltivare – mento e baffi.

Anche se hai la barba chiazzata con una debole crescita delle guance, sarai comunque in grado di tirare fuori il Van Dyke con facilità, in quanto presenta guance e basette ben rasate.

Per far crescere un Van Dyke, tutto ciò che devi fare è posare il rasoio e aspettare da due settimane (se vuoi far crescere un Van Dyke corto) a quattro mesi (se il tuo obiettivo è un Van Dyke lungo).

Una volta che ti senti come hai abbastanza peli della barba per andare per lo stile, è possibile avviare il processo di taglio in realtà una barba Van Dyke.

Ecco una guida passo-passo su come tagliare un Van Dyke:

  1. Procuratevi un buon rasoio (qualcosa come il Gilette FusionGlide per esempio) e un trimmer barba (ecco la nostra lista dei migliori trimmer barba).
  2. Inizia radendo le guance e le basette con il rasoio, quindi accendi il trimmer per la barba per prepararti al passo successivo.
  3. Con la barba trimmer, forma il tuo mento barba in un punto, simile al Ducktail barba, ma meno a punta e più piccolo.
  4. Successivamente dovrai pulire la scollatura e l’area sotto la barba del mento. È meglio fare un bordo pulito circa 2 ” sopra il pomo d’Adamo.
  5. Quindi passerai ai baffi. Ti suggerisco di prendere le tue migliori forbici da barba e tagliare via tutti i peli canaglia.
  6. L’ultimo passo è assicurarsi che la barba non si colleghi ai baffi, quindi se ci sono dei capelli agli angoli della bocca, radersi un po ‘ di spazio lì.

È difficile da mettere in parole, quindi ecco un esempio video di Tony Bruno:

Quale forma del viso è meglio per la barba Van Dyke

illustrazione delle forme del viso

Il Van Dyke rende il mento più appuntito e triangolare, motivo per cui gli uomini con facce a forma di triangolo, diamante e cuore devono stare attenti con lo stile in quanto può facilmente aggiungere troppa enfasi su un mento già appuntito.

La forma del viso che meglio si adatta a una barba Van Dyke sarebbe una faccia tonda, poiché questo stile di barba aiuta ad aggiungere un po ‘ di lunghezza al mento piccolo e rendere il viso più lungo piuttosto che più rotondo.

Può anche accoppiarsi bene con forme quadrate e ovali, ma questo tende ad essere il caso di quasi tutti gli stili di barba.

Come regola generale: se hai un viso a forma di triangolo, diamante o cuore, tieni la barba Van Dyke a breve distanza per evitare di aggiungere troppa definizione al mento. Per gli uomini con la forma del viso rotondo, prova un lungo Van Dyke per aggiungere lunghezza al tuo viso e ridurre la sua rotondità.

Come mantenere un Van Dyke barba

nero van dyke barba

Dal momento che il Van Dyke è un breve e piccolo barba stile, mantenere è facile e veloce.

Per scopi idratanti, solo una goccia o due di olio di barba di alta qualità è tutto ciò che serve. Anche quella quantità è facoltativa, poiché l’olio di sebo naturale prodotto dalle ghiandole sebacee dovrebbe essere sufficiente a fornire sufficiente umidità.

Per scopi di styling, potresti voler prendere un po ‘ di cera per la barba, solo per tenere tutto a posto e modellare i baffi ai lati o arricciarli come Van Dyck stesso.

La rasatura frequente delle guance e delle basette è ovviamente una grande parte del mantenimento di una barba Van Dyke, così come il taglio e la modellatura occasionali della barba del mento e dei baffi. Quindi si consiglia di possedere un buon rasoio e un trimmer per la barba.

La barba Van Dyke è attraente?

capelli facciali van dyke dall'aspetto eccezionale

Lo stile della barba Van Dyke ha una crescita appuntita e affusolata sul mento, quindi è l’aspetto più attraente su un viso con altezza corta e mento largo (forme del viso rotonde e quadrate), poiché queste caratteristiche si bilanciano a vicenda.

Allo stesso tempo, una barba Van Dyke può essere davvero poco attraente e sproporzionata se è cresciuta su un viso che ha già un mento appuntito affusolato o un’altezza alta (forme a forma di diamante, oblunga e triangolo).

Quindi sì può essere attraente, ma può anche essere poco attraente. Si tratta di scegliere la barba giusta per la forma del tuo viso.

Conclusione

La barba Van Dyke è un piccolo pizzetto con baffi che non si collegano e una crescita del mento a punta.

Prende il nome dal pittore del 17 ° secolo, Anthony Van Dyck, che sfoggiava uno stile di peli sul viso esattamente simile a quello che sembra attualmente la moderna Van Dyke Beard.

Con la sua lunghezza da ½ a 2 pollici e la minima manutenzione richiesta, la barba Van Dyke è una buona scelta per gli uomini che hanno una crescita delle guance più debole o se la loro forma del viso potrebbe usare una piccola spinta in altezza.

Il Van Dyke è un buon stile barba per la forma del viso quadrato, e tra i migliori stili di barba per una forma del viso rotondo.

Ti Potrebbe Anche piacere

  • Il Ghiottone Barba: Come Ottenere Hugh Jackman Barba Stile
  • I Verdi Stile di Barba: Come Crescere, Trim, & Manutenzione
  • Il Garibaldi Stile di Barba: Come Crescere, Tagliare, & Mantenere Come un Pro
  • Il Ducktail Stile di Barba: Come Crescere, Trim, & Manutenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.