Pubblicato il Lascia un commento

La verità sulle bacche di goji

La storia delle bacche di goji

Le bacche di Goji, conosciute anche come wolfberries, sono piccole bacche rosse originarie dell’Asia.

Le bacche di Goji sono state utilizzate nell’antica medicina cinese per migliaia di anni per trattare una serie di disturbi che vanno dai problemi al fegato e ai reni ai problemi con la pelle, gli occhi, il sistema immunitario e il tratto digestivo.

Il consumo a lungo termine di bacche di goji è stato tradizionalmente collegato a una migliore immunità e longevità. Si pensava che le comunità che li mangiassero vivessero più a lungo (anche secondo quanto riferito fino a 250 anni!) e si diceva che godessero di una vita relativamente priva di disturbi.

In tempi moderni, queste piccole bacche luminose sono state oggetto di molta attenzione e, negli ultimi anni, hanno ricevuto il prestigioso marchio superfood.

Le bacche di Goji sono ancora coltivate principalmente in luoghi come la Cina o il Tibet (fanno bene nei climi caldi) e vengono spedite nei paesi occidentali per soddisfare la forte domanda. Come sono distribuiti in lungo e in largo, le bacche sono spesso essiccati o trasformati in succo come le bacche fresche non far fronte così bene con il viaggio.

Va notato che i nutrienti vengono persi mentre le bacche vengono lavorate e il contenuto di vitamina C, ad esempio, diminuisce man mano che le bacche vengono essiccate. Tradizionalmente, le bacche fresche sarebbero state utilizzate e queste sono ancora prontamente disponibili in alcune parti del mondo. Fresco è sempre meglio! Questo è un valore che adottiamo nei nostri prodotti.

Che cosa è esattamente un superfood?

Un superfood è un ‘alimento ricco di nutrienti considerato particolarmente benefico per la salute o il benessere.’

Come sappiamo, vitamine e minerali essenziali sono necessari per molti processi corporei. Superfoods forniscono questi nutrienti, ma si trovano spesso in livelli molto elevati, o come parte di una gamma particolarmente impressionante di aminoacidi essenziali, vitamine, minerali e antiossidanti imballaggio in un unico alimento.

Come risultato della loro composizione nutrizionale unica, i superfood sono stati spesso usati tradizionalmente in medicina e sono spesso soggetti a ricerche in quanto si ritiene che possano offrire un effetto terapeutico oltre a quello della frutta o della verdura media. Impressionante!

Quali benefici per la salute hanno da offrire le bacche di goji?

Non si può negare che le bacche di goji siano estremamente nutrienti e contengono naturalmente:

  • proteine di Buona qualità, inclusi tutti gli aminoacidi essenziali che sono necessari per la crescita e la riparazione
  • Più di 20 minerali, tra cui calcio, ferro e selenio
  • Vitamine A, B, C ed e (soprattutto ad alto contenuto di vitamina C)
  • livelli Elevati di antiossidanti, tra cui carotenoidi beta-carotene e zeaxantina, questi radicali liberi nel corpo a proteggere le nostre cellule dallo stress ossidativo
  • acidi grassi Essenziali che abbiamo bisogno di ottenere dalla nostra dieta, questi aiutano con anti-infiammatori percorsi e sostenere il nostro sistema nervoso
  • Polisaccaridi – un tipo di carboidrato complesso che vanta alcune importanti qualità salutistiche

Molti dei nostri frutti e verdure preferiti contengono anche alcuni di questi componenti benefici, ma pochi riescono a confezionare le stesse quantità e tutti in una volta. Avere tutti questi elementi insieme in quella piccola piccola bacca è piuttosto impressionante.

La combinazione distintiva di antiossidanti, carotenoidi e polisaccaridi è di particolare interesse nelle bacche di goji. Ci sono alcune prove che suggeriscono che le bacche di goji possono esercitare effetti favorevoli sulla nostra funzione immunitaria, sulla salute della pelle e degli occhi, sul benessere mentale e sulla composizione corporea.

Alla luce delle prove, tuttavia, non possiamo saltare alle conclusioni e i progetti di studio della ricerca sulle bacche di goji devono essere presi in considerazione: molti non sono della migliore qualità scientifica e gli estratti di goji utilizzati sono in alcuni casi molto resistenti. Metterlo in termini pratici può essere confuso, poco pratico e costoso.

Nonostante questo, ci sono prove crescenti per il potere del goji, il che significa che c’è ancora il potenziale per farlo emergere. Dei benefici per la salute proposti, forse uno di grande interesse e ben in linea con l’uso tradizionale è gli effetti sulla salute degli occhi.

Le bacche di Goji sono una fonte estremamente ricca di carotenoidi, la zeaxantina è una di queste. La zeaxantina si trova nell’occhio umano e c’è una ricerca che suggerisce che consumare zeaxantina e altri carotenoidi, come la luteina, può aiutare a mantenere la funzione degli occhi. Le bacche di Goji hanno dimostrato di aumentare i livelli di questo importante carotenoide nel corpo.

Le combinazioni uniche di polisaccaridi presenti nelle bacche di goji – i cosiddetti polisaccaridi Lycium barbarum (LBP) dopo la bacca stessa, sono state oggetto di ricerca e si pensa siano responsabili di molti dei potenziali benefici. Questi sono pensati per esercitare attività antiossidanti e possono avere alcuni effetti positivi sulla nostra regolazione dello zucchero nel sangue, sulla gestione del peso e sulla funzione immunitaria.

Il loro impatto sulla funzione immunitaria è stato di particolare interesse ed è stato proposto che le LBP possano promuovere la proliferazione di molte cellule immunitarie, inclusi i macrofagi, e sono quindi ritenute immunostimolanti. LBP può anche avere alcune qualità anti-virali, ma in genere le prove sono carenti e i meccanismi non sono chiari.

È stato postulato che le LBP abbiano sostanze chimiche simili a quelle che si trovano nei funghi echinacea e maitake, erbe note per la loro capacità di supportare un sistema immunitario sano, anche se sono necessarie ulteriori ricerche per indagare ulteriormente.

Echinaforce®, realizzato con estratto di erbe fresche di echinacea purpurea, ha dimostrato un’attività antivirale che aiuta il corpo a combattere i sintomi dell’influenza e del raffreddore. Sappiamo che i meccanismi d’azione sono il risultato del principio attivo chiamato alchilammidi che modulano le risposte dei macrofagi.

Il livello particolarmente elevato di vitamina C presente in natura nelle bacche di goji è anche un attributo importante. Le bacche di goji fresche (essiccate in misura minore) contengono quantità particolarmente elevate. La vitamina C è un antiossidante importante che è benefico per la salute e l’integrità delle cellule del nostro corpo tra cui la nostra pelle e vasi sanguigni.

La vitamina C si trova naturalmente in molti frutti e verdure-la ciliegia acerola è una fonte estremamente ricca. La vitamina C in frutti interi può essere messa a buon uso in quanto hanno presenti flavonoidi naturali che sono vitali per un assorbimento ottimale. Le versioni sintetiche dell’acido ascorbico (vitamina C) presenti in molti integratori non sono così assorbite come quelle che sono state formulate da fonti naturali di frutta intera, come visto nella nostra Natura-C.

Le bacche di Goji contengono anche fitosteroli e vitamina E che possono anche aiutare a pulire i radicali liberi.

Non si può negare che la bacca di goji abbia un sacco di potenziale sano! Se i benefici per la salute possono effettivamente corrispondere ad alcune delle affermazioni là fuori è ancora in discussione, ma sembra che ci sia molto di più che soddisfa l’occhio quando si tratta di questa piccola bacca rossa!

Come dovrei avvicinarmi alle bacche di goji e ad altri superfood?

Questi piccoli granelli di bontà sono stati oggetto di interesse nel corso degli anni in termini di benefici sulla salute e non possiamo negare che corrispondono al loro titolo e sono super sani.

Tuttavia, in termini di benefici per la salute, dobbiamo tornare indietro e considerare la definizione di un superfood: ‘particolarmente benefico per la salute o il benessere.”Non è ancora chiaro se possano davvero superare i benefici per la salute che altri tipi di bacche ricche di sostanze nutritive possono offrire.

Sebbene la gamma di vitamine, minerali e antiossidanti presenti nelle bacche di goji sia impressionante e sicuramente benefica per la salute generale, la loro capacità di aiutarci a raggiungere una salute ottimale o trattare alcuni disturbi non è ancora chiara.

Quello che possiamo dire è che i superfood sono aggiunte veramente brillanti e ricche di sostanze nutritive per una dieta sana ed equilibrata. I superfood come le bacche di goji possono essere costosi, quindi non farti prendere troppo da tutto l’hype e mirare a includerli nella tua dieta con moderazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.