Pubblicato il Lascia un commento

Le basi della manutenzione della sicurezza del veicolo

Non importa quanto bene guidi, non sei al sicuro a meno che il tuo veicolo non sia in buone condizioni. Mantenete il vostro veicolo in buone condizioni avendo il veicolo correttamente mantenuto. Se non lo è, la vostra auto potrebbe fallire in un momento critico, e si potrebbe essere in un grave incidente. Leggere attentamente il manuale del proprietario dell’automobile per acquisire familiarità con il programma di manutenzione del veicolo e requisiti. I regimi di manutenzione variano notevolmente da un veicolo all’altro.

Quali parti del veicolo devono essere mantenute correttamente?

Praticamente tutti i sistemi meccanici del tuo veicolo possono influire sull’efficienza del carburante se non vengono mantenuti correttamente. Seguire le raccomandazioni del produttore per controllare il motore, il sistema di raffreddamento e accensione, i freni, la trasmissione e il sistema di controllo delle emissioni. Si dovrebbe considerare il vostro veicolo da davanti a dietro, dal basso verso l’alto.

Luci

Assicurati che tutte le luci funzionino e che le lenti luminose siano pulite. Controllare fari, fanali posteriori, segnali direzionali e luci interne.

Parabrezza

I parabrezza sono realizzati in vetro stratificato di sicurezza che riduce la trasmissione del suono ad alta frequenza e blocca il 97% delle radiazioni ultraviolette. Un sottile strato di pellicola di plastica trasparente flessibile (PVB) è inserito tra due o più pezzi di vetro. Questo film plastico serve a tenere il vetro in posizione. Se il vetro si rompe, il film aiuta a ridurre le lesioni che potrebbero essere causate dal vetro volante. Questa struttura offre anche protezione per quelli all’interno del veicolo ostruendo eventuali proiettili di entrare nel veicolo attraverso il parabrezza.

Se il vostro veicolo ha vetri oscurati, verificare con il vostro locale law enforcement agency per assicurarsi che sia in conformità con lo stato sunshading specifiche.

Potrebbe sorprenderti sapere che i primi tergicristalli inventati sono stati azionati manualmente. L’autista doveva spostare fisicamente una leva avanti e indietro all’interno dell’auto. Oggi, ovviamente, i tergicristalli funzionano elettricamente. Alcuni veicoli (in particolare i tipi di SUV) hanno tergicristalli sul lunotto. Alcuni veicoli hanno anche tergicristalli sui fari.

Tergicristalli funzionano come tergipavimenti. Una sottile striscia di gomma è attaccata al braccio della lama che viene spazzato attraverso il parabrezza per spazzare via l’acqua. Una gomma sulle nuove lame è pulita e liscia in modo che l’acqua possa essere spazzata via. Man mano che le lame invecchiano e diventano usurate, la guarnizione contro la finestra diminuisce a causa di scalfitture o crepe nella gomma o di diventare fragili con l’età. Le lame usurate possono lasciare strisce sul parabrezza che interferiscono con la visibilità del conducente. È importante pulire le spazzole del tergicristallo per rimuovere qualsiasi accumulo di sporco. Il sistema di lavaggio del parabrezza del tuo veicolo aiuterà a mantenere puliti il parabrezza e i tergicristalli. Pulire il bordo in gomma con lavavetri fino a quando pulito può prolungare la vita della lama. Quando si nota un cambiamento nella visibilità a causa delle prestazioni del tergicristallo, sostituirli con nuovi.

È importante mantenere il parabrezza pulito all’interno e all’esterno. Lo sporco si accumula all’interno che può influire anche sulla visibilità.

Specchi

Tutti i veicoli devono essere dotati di uno specchietto retrovisore montato all’interno del veicolo che consenta una vista posteriore di almeno 200 piedi. Uno specchietto retrovisore dovrebbe anche essere posizionato su ciascun lato del veicolo montato all’esterno delle porte anteriori del veicolo. Assicurati che i tuoi specchi siano puliti e puntati nella direzione corretta. Gli specchi sono progettati per aiutare i conducenti a tenere traccia del traffico intorno ai loro veicoli.

Pneumatici

Pneumatici sono progettati per afferrare la strada e dare il conducente controllo direzionale. Calvo, eccessivamente usurati, o pneumatici impropriamente gonfiati diminuire la capacità del conducente di controllare il veicolo. Ruotare i pneumatici aiuta a prolungare la loro vita e migliorare il risparmio di carburante. Sulla maggior parte dei veicoli, pneumatici devono essere ruotati circa due volte l’anno; tuttavia, si consiglia di consultare il manuale del proprietario per il modello di rotazione consigliato e la frequenza per il vostro veicolo.

La resistenza al rotolamento è un fattore chiave che influenza l’efficienza del carburante di un veicolo. Assicurarsi che i pneumatici siano gonfiati correttamente e non usurati. Il modo migliore per ridurre la resistenza al rotolamento è mantenere la corretta pressione dei pneumatici. La resistenza al rotolamento provoca un’usura prematura del battistrada quando i pneumatici sono sotto-gonfiati, aumentando il consumo di carburante. Il funzionamento di un veicolo con un solo pneumatico sotto-gonfiato di 6 libbre per pollice quadrato (PSI) può ridurre sostanzialmente la durata del pneumatico e aumentare il consumo di carburante del veicolo del tre per cento. La pressione dei pneumatici richiede un’attenzione speciale nella stagione fredda. Ci si può aspettare che cada di circa 1 PSI per ogni calo di temperatura di 10 ° C. I pneumatici perdono anche una certa quantità di pressione a causa della loro permeabilità (secondo alcune stime, fino a 2 PSI al mese). La pressione dei pneumatici deve essere controllata quando i pneumatici sono freddi (ad esempio, quando il veicolo è fermo da almeno tre ore).

L’allineamento delle ruote deve essere controllato una volta all’anno. I pneumatici disallineati trascineranno e non rotoleranno liberamente come sono destinati a fare. Ciò aumenterà il consumo di carburante, ridurrà la durata del pneumatico e causerà problemi con la maneggevolezza e la guida del veicolo. Durante la guida, è possibile eseguire un auto-controllo sul vostro allineamento delle ruote. Su un tratto di strada rettilineo, pianeggiante e privo di traffico, appoggia leggermente le mani sul volante e guida a una velocità uniforme. Se il veicolo tira su un lato, le ruote potrebbero essere disallineate.

Anche le ruote devono essere bilanciate. Se sono fuori equilibrio, il conducente si sentirà un martellante o scuotendo attraverso il volante. Questo martellante ridurrà la vita di altri componenti della sospensione e produrrà usura irregolare dei pneumatici, che aumenterà il consumo di carburante. I pneumatici che non sono bilanciati presentano un modello di usura che assomiglia a una serie di punti calvi.

Ricorda, non trascurare la ruota di scorta. Assicurarsi che gli strumenti necessari per la sostituzione di un pneumatico siano adeguatamente accessibili.

È necessario controllare la pressione dei pneumatici e cercare segni di usura irregolare o oggetti incorporati che possono causare perdite d’aria. In inverno, controllare la pressione dei pneumatici ogni volta che c’è un brusco cambiamento di temperatura.

Olio

I motori delle auto funzionano particolarmente bene quando sono regolarmente lubrificati. L’olio lubrifica le parti mobili del motore, riducendo al minimo il contatto metallo-metallo, riducendo così l’attrito e portando via il calore in eccesso. L’olio cattura anche sporco, trucioli metallici e altre impurità dal motore consentendo il trasferimento di queste sostanze nocive nel filtro dell’olio del veicolo. Per le migliori prestazioni del motore, l’efficienza del carburante e le emissioni ridotte, utilizzare solo l’olio consigliato nel manuale del proprietario del veicolo. Cambi di olio motore regolari costano tra $10 e $30-un grido lontano dalla spesa di sostituire o ricostruire un motore!

Controllare intorno alla macchina e sotto il motore per perdite di fluido. Generalmente, è spesso possibile identificare il tipo di fluido che perde per il suo colore. L’olio è nero, il liquido di raffreddamento è un giallo verdastro brillante, il fluido della trasmissione automatica è rosa, e il servosterzo e i liquidi dei freni sono chiari, con una leggera sfumatura marrone. Tutti questi fluidi sono oleosi al tatto.

Cinture, tubi flessibili, tune-up regolari

Far controllare le cinture e i tubi flessibili nei periodi di tempo regolarmente programmati menzionati nel manuale dell’utente. Inoltre, ottenere una messa a punto al tempo di manutenzione programmata. Controllare sotto il cofano per incrinato o split candela fili, rotto tubi del radiatore o morsetti allentati e corrosione intorno ai terminali della batteria.

Sistemi di controllo delle emissioni

I veicoli moderni sono equipaggiati per trattare le emissioni di scarico prima che vengano rilasciate nell’atmosfera. Il sistema di controllo delle emissioni deve essere ispezionato e mantenuto secondo le raccomandazioni del costruttore. Se si verificano problemi come stallo o scarsa accelerazione, o se lo scarico produce fumo nero o blu, il veicolo è probabilmente inquinando l’aria e ha bisogno di manutenzione.

Sistemi di accensione

La corretta manutenzione del sistema di accensione del veicolo è fondamentale. Le candele accendono la miscela aria-carburante. Se una o più spine sono usurate o malfunzionanti, il motore si accenderà male e un po ‘ di carburante rimarrà incombusto. I cavi usurati o danneggiati della candela possono anche causare il misfiring. Un motore con accensione errata spreca carburante, produce livelli più elevati di emissioni e generalmente si comporta male.

Freni

Il freno a pedale deve essere in grado di arrestare il veicolo entro una distanza di 25 piedi ad una velocità di 20 miglia all’ora. Il freno di stazionamento deve essere sufficiente per arrestare e trattenere il veicolo. Durante la guida, è possibile eseguire un autocontrollo sul sistema frenante. Su un tratto di strada rettilineo, pianeggiante e privo di traffico, appoggiare leggermente le mani sul volante e applicare i freni gradualmente. Se il veicolo devia da un lato, una delle guarnizioni dei freni può essere indossata più dell’altra o i freni possono richiedere una regolazione. Se ciò accade, assicurati di portare il veicolo a un meccanico corretto.

Il pedale del freno del veicolo è progettato in modo che quando viene premuto, la forza della pressione viene moltiplicata più volte. Il sistema idraulico che gestisce il sistema frenante del veicolo trasmette la forza dal piede ai freni attraverso il liquido dei freni.

È importante prestare attenzione a eventuali suoni strani che si possono sentire quando si applicano i freni, come suoni di macinazione o cigolii. Qualsiasi tale rumore dovrebbe avvisare di avere i freni ispezionati. Gli indicatori di limite di usura delle pastiglie dei freni a disco danno un rumore di avvertimento quando le pastiglie dei freni sono usurate dove è necessaria la sostituzione.

Il manuale del proprietario del veicolo ti fornirà le informazioni corrette sul mantenimento del livello corretto e del tipo di liquido dei freni.

Perché dovrei preoccuparmi di fare la manutenzione del veicolo?

I requisiti di manutenzione variano notevolmente da un veicolo all’altro. Non riuscendo a seguire il regime di manutenzione del manuale del proprietario del veicolo particolare potrebbe invalidare la garanzia del veicolo. Per mantenere valida la garanzia del produttore (per non parlare di garantire il massimo risparmio di carburante), il veicolo deve essere mantenuto agli standard raccomandati nel manuale del proprietario.

È semplice: il tuo veicolo durerà più a lungo e funzionerà meglio. Il tempo per scoprire che la vostra auto ha un problema è nel vialetto, non sulla carreggiata. Inoltre, un veicolo correttamente mantenuto è un veicolo più sicuro. Attraverso una corretta manutenzione, il veicolo funzionerà come pubblicizzato e aumenterà il potenziale per voi di venire attraverso una situazione di emergenza in un unico pezzo.

SafeMotorist.com Sicurezza di guida Articoli: Questo articolo è stato scritto da SafeMotorist.com scrittori del personale di guida difensiva e recensito per la precisione da istruttori di guida difensiva. Tutti gli articoli sono basati sulle attuali leggi sul traffico e sulle pratiche di guida difensive. Questo articolo è destinato esclusivamente a scopi didattici e non deve essere considerato come consulenza legale o interpretazione letterale di qualsiasi legge specifica sul traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.