Pubblicato il Lascia un commento

Mavs Rilascio Veterano PG JJ Barea

DALLAS – JJ Barea è un eroe a causa del suo 2011 NBA Finals lavoro, un favorito del ventilatore a causa del suo lavoro di comunità, e un Luka Doncic preferito a causa della sua personalità e capacità

E dopo aver firmato un accordo per giocare un’altra stagione al salario minimo NBA, come aveva accettato di fare in precedenza, i Mavs avevano preso la logica, anche se difficile decisione di rilasciarlo, spianando la strada ai Mavs di aggrapparsi al nuovo Wes Iwundu, e alle loro giovani scelte al secondo turno.

Secondo un rapporto di Tim MacMahon di ESPN, l’intenzione di firmare l’accordo era di premiare Barea per il suo impatto intangibile che ha avuto per l’organizzazione durante le sue 11 stagioni con la squadra.

Barea, 36 anni, è stata una parte molto importante del “tessuto” della Mavs’ spogliatoio della cultura e che ha sviluppato una profonda connessione non solo con Mark Cuban sulla proprietà di livello, e non solo con Rick Carlisle sul coaching, ma anche con i Mavs’ giovani in prima squadra All-NBA superstar Doncic.

Quando Doncic arrivò per la prima volta in DFW, Barea si affrettò ad abbracciarlo, la loro capacità condivisa di parlare spagnolo parte del legame. C’è anche un valore che JJB può portare in campo, anche se i suoi minuti e numeri si sono ridotti negli ultimi anni, specialmente quando i Mavs sono tornati in lizza.

PER SAPERNE DI PIÙ: Selfish Harden è un’arma segreta Mavs

PER SAPERNE DI PIÙ: Come ha fatto Mavs scivolare in NBA Power Rankings?

Ma anche l’accordo al contratto – pur fornendo qualche garanzia finanziaria – non ha necessariamente fornito una garanzia di un posto roster al veterinario di invecchiamento.

Con la collezione di nuovi draftees, Dallas era un uomo oltre il limite roster. Ciò significa che una volta che i Mavs arrivano al campo di addestramento in preparazione per il dicembre. 22 inizio della stagione NBA, salvo infortuni, qualcuno stava per essere tagliato … mentre ancora essere pagati.

E ora, Barea è quell’uomo.

Se i Mavs credere nel secondo turno rookie Tyrell Terry come dicono di fare (con il pensiero che presto avrebbe potuto sbocciare in un Seth Curry sostituzione), e se credono in un’altra giovane guardia in Jalen Brunson (come fanno), e se credono in un altro gioco simile a Trey Burke (e potrebbero) … la zona di difesa dei piccoli contributori era già abbastanza piena, rendendo la mossa di lasciare andare Barea più facile da assorbire.

In teoria, Barea potrebbe prendere il suo stipendio … e poi possibilmente rimanere con i Mavs in un’altra veste, forse come membro dello staff tecnico, nel qual caso le sue connessioni – con Doncic e il resto – possono continuare, anche senza uniforme.

Detto questo, secondo il rapporto di MacMahon, Barea ha l’intenzione di giocare questa stagione nel caso in cui sia in grado di prendere piede con un’altra squadra.

Come una presenza spogliatoio veterano, Barea potrebbe benissimo essere accolto per unirsi alla panchina di un contendente, dopo una media di 7.7 punti e quasi quattro assist in 29 presenze per Dallas la scorsa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.