Pubblicato il Lascia un commento

Psicologico Motivo per cui Avete Bisogno Di Trascorrere del Tempo da Solo

Foto di Kira auf der Heide su Unsplash

La prima cosa che devi fare è scegliere dove si sta andando ad essere da solo. Sarai alla tua scrivania? A fare una passeggiata? Nuotare? Solo seduto al tuo tavolo con una tazza di tè?

Scegli saggiamente l’impostazione in quanto influirà sull’esito del tuo tempo da solo. Per me stesso, preferisco fare qualcosa di fisico durante la mia solitudine. Trovo che mentre il mio corpo è tenuto occupato, la mia mente è libera di vagare e rilassarsi.

Ad esempio, quando nuoto da solo, l’esercizio è difficile. Ne esco ansimando dal faticoso allenamento. Ma mi sento riposato, contento e tranquillo dopo aver trascorso un’ora o giù di lì lasciando la mia mente alla deriva, pensando a nulla in particolare.

il Fosso di telefono

Foto di Benjaminrobyn Jespersen su Unsplash

Uno dei passi più importanti per il tramite di tempo da solo in modo efficace è quello di lasciar andare il filo che ti tiene in contatto con altre persone.

Se vuoi veramente usare il tempo da solo per il suo massimo beneficio, devi essere effettivamente solo. E in questo giorno ed età, che significa niente telefono.

Un telefono è una costante fonte di distrazione. I social media sono stati sviluppati intorno all’idea che la nostra attenzione sia la valuta che stiamo pagando senza nemmeno rendercene conto.

Se sei preoccupato di mantenere il tempo, porta un orologio. Se vuoi annotare idee interessanti, porta un quaderno. Ci sono molti modi per ottenere molto dal tuo tempo da solo basandosi su alternative analogiche al nostro telefono.

Impostare alcuni limiti

Foto di Simon Migaj su Unsplash

Essere soli è meglio quando è al 100% volontario e non ci sono confini intorno ad esso. Determina per quanto tempo passerai da solo, cosa vuoi raggiungere e lo scopo della tua solitudine.

Decidi in anticipo per cosa lo stai facendo. Vuoi rilassarti? Preferisci generare alcune idee? Stai ottenendo un po ‘ di pace dopo una giornata intensa?

Usalo per aiutarti a disegnare alcuni limiti sul tuo tempo. Ad esempio, se voglio veramente disconnettermi e ricaricarmi, andrò a 90 minuti a piedi. Se voglio solo stimolare la mia creatività e pensare ad alcune grandi idee articolo, mi siedo per mezz’ora.

Scegli il tuo distrazioni saggiamente

Foto di Jacob Ufkes su Unsplash

Uno dei principali vantaggi di essere soli è che quando si scollega, siamo più aperti a nuove idee. Ma affinché ciò accada, non possiamo essere distratti.

Quindi se la tua motivazione per il tempo da solo è quella di inventare una nuova idea di storia, di lavorare sulle tue canzoni, o di essere aperto a nuovi pensieri e idee, devi scegliere attivamente di non essere distratto.

Ciò significa che nessun podcast, nessun libro, nessuna musica, nessuna telefonata. Basta passare il tempo a pensare senza distrazioni.

Potresti preoccuparti di annoiarti, ma scoprirai che mentre trascorri consapevolmente più tempo da solo, diventi più bravo a farti divertire.

Ogni volta che sei da solo e hai l’impulso di controllare la tua email, aggiornare i tuoi social media, guardare le notizie, leggere il tuo libro, reindirizzarlo alla riflessione interna.

È come la meditazione. Potresti non essere buono per iniziare, ma con la pratica consapevole, questa è un’abilità che puoi migliorare. E c’è un intero mondo di beneficio per te se lo fai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.