Pubblicato il Lascia un commento

R. Kelly Accusato di 10 conteggi di abusi sessuali a Chicago

La signora Allred ha detto che due dei suoi clienti erano stati intervistati da investigatori federali a Brooklyn. Gli investigatori federali a Manhattan stavano anche esaminando la condotta del signor Kelly, anche se le circostanze non erano immediatamente chiare.

“Siamo lieti di vedere che le accuse contro R. Kelly vengono prese sul serio e speriamo che queste accuse consentano alle vittime di farsi avanti”, ha detto Rainn, the Rape, Abuse and Incest National Network. “I sopravvissuti che hanno condiviso le loro storie hanno mostrato coraggio e forza ammirevoli.Kelly è stato assolto nel 2008, ma le accuse di cattiva condotta sessuale lo hanno seguito per gran parte della sua carriera. Più di 20 anni fa, Vibe magazine messo in discussione un certificato di matrimonio che ha detto che il cantante Aaliyah era 18 quando lei e il signor. Lei era, infatti, 15 al momento e il matrimonio è stato annullato. Il signor Greenberg ha detto che il signor Kelly non sapeva che era minorenne in quel momento. Aaliyah morì in un incidente aereo nel 2001.

Ora un atto legacy che vende biglietti per concerti in gran parte sulla forza del suo catalogo, il signor Kelly era un potente hitmaker quando è stato arrestato con l’accusa di pedopornografia in 2002 su un nastro che i pubblici ministeri hanno detto che gli ha mostrato di fare sesso con e urinare su una ragazza minorenne. Ha continuato a rilasciare colpi come i suoi avvocati hanno presentato mozione dopo mozione, ritardando il processo per sei anni. La ragazza del video non ha mai testimoniato, e sebbene 14 testimoni l’abbiano identificata, gli avvocati del signor Kelly hanno sostenuto con successo che la sua identità non poteva essere provata. È stato assolto da tutti i 14 capi d’accusa che ha affrontato.

In 2017, le accuse sono riprese quando Mr. DeRogatis, il giornalista musicale, ha scritto articoli per BuzzFeed News che descrivevano il signor Kelly che teneva le donne in un “culto”, in cui le separava dalle loro famiglie ed esercitava un enorme controllo sulle loro vite.

L’anno scorso, la campagna di social media #MuteRKelly ha guadagnato slancio, cercando di mettere pressione sulle aziende coinvolte con la carriera di Mr. Kelly, tra cui i servizi di streaming Spotify e Apple Music; Ticketmaster, che vende i biglietti per i suoi concerti; e RCA Records, una divisione di Sony Music che ha pubblicato i suoi ultimi quattro album.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.