Pubblicato il Lascia un commento

Recensioneuna revisione della Learning Disability Evaluation Scale (LDES)

La Learning Disability Evaluation Scale (LDES; McCarney, 1996) è stata sviluppata per gli educatori per identificare gli studenti con difficoltà di apprendimento utilizzando le osservazioni. Lo scopo dello strumento è quello di fornire informazioni che contribuiscono alla diagnosi educativa della disabilità di apprendimento. Lo strumento è composto da 88 elementi disposti su sette sottoscale in base alla definizione del governo federale di difficoltà di apprendimento (U. S. Office of Education, 1968). “Disabilità di apprendimento specifico” (McCarney, 1996, p. 9) si riferisce a un disturbo in uno o più dei processi psicologici di base della comprensione o dell’uso del linguaggio manifestati in prestazioni difficili nell’ascolto, nel pensiero, nel parlare, nella lettura, nella scrittura, nell’ortografia o nel fare calcoli matematici. Il termine include condizioni come handicap percettivi, lesioni cerebrali, funzione cerebrale minima, dislessia e afasia dello sviluppo. I bambini che hanno problemi di apprendimento a causa di disabilità visive, uditive o motorie, ritardo mentale, disturbi emotivi o svantaggi ambientali, culturali o economici non sono inclusi. Questa revisione è un tentativo di descrivere i punti di forza e di debolezza del LDES.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.