Pubblicato il Lascia un commento

RM imaging di migliorare l’ernia del disco intraosseo (nodi di Schmorl). : American Journal of Roentgenology: Vol. 168, No. 4 (AJR)

ABSTRACT :

Questo studio è stato condotto per mostrare la vascolarizzazione dei nodi di Schmorl con imaging MR avanzato e per correlare questo risultato con i reclami clinici.

Retrospettivamente, 412 esami di imaging RM potenziati con gadopentetato dimeglumina della colonna lombare e toracica di 372 pazienti sono stati esaminati per i nodi di Schmorl, la vascolarizzazione dei nodi di Schmorl e l’edema del midollo osseo associato. In pazienti sintomatici e asintomatici sono state valutate immagini di spin-eco sagittali ponderate in T2 e immagini di spin-eco non potenziate e potenziate in T1 ponderate con e senza soppressione del grasso.

Dei 372 pazienti, 142 (38%) avevano 341 nodi di Schmorl. L’imaging MR potenziato con gadopentetato dimeglumina ha rivelato tessuto vascolarizzato in 30 nodi di Schmorl su 23 pazienti (età media dei pazienti, 53 anni). L’edema del midollo osseo associato è stato trovato in nove dei 30 nodi di Schmorl vascolarizzati. Il diametro medio (8.2 mm) dei nove nodi vascolarizzati di Schmorl che erano circondati da edema del midollo osseo era significativamente (p < .05) maggiore del diametro medio (6,4 mm) dei 21 nodi di Schmorl vascolarizzati che non presentavano edema midollare. I nodi di Schmorl vascolarizzati erano significativamente (p <.05) minore nei sette pazienti asintomatici (media, 5,2 mm) rispetto ai 23 pazienti con mal di schiena (media, 7,9 mm). Abbiamo visto edema del midollo osseo adiacente ai nodi di Schmorl meno frequentemente nei pazienti asintomatici (uno su sette) rispetto ai pazienti sintomatici (10 su 23).

I nodi di Schmorl vascolarizzati erano più grandi e più frequentemente associati all’edema del midollo osseo nei pazienti con mal di schiena rispetto ai pazienti asintomatici. Le immagini MR migliorate dei nodi di Schmorl hanno rivelato la vascolarizzazione, che non è stata mostrata su immagini MR non migliorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.